POLACCA A TARSI VERDI

 

I – GENERALITA’

Origine

Polonia. Selezionata a partire da polli comuni locali.

 

Uovo

Peso minimo g. 55

Colore del guscio: crema

 

Anello

Gallo : 18

Gallina : 16

 

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE

Pollo leggero, pieno di temperamento, di media altezza; piumaggio corto e aderente al corpo; coda rilevata e tipici tarsi verde scuro.

 

III – STANDARD

Aspetto generale e caratteristiche della razza

 

1- FORMA

Tronco: mediamente lungo; proporzionalmente profondo, buona muscolatura; portato moderatamente rilevato; forma quasi rettangolare; ben arrotondato. Nella gallina proporzionalmente più piccolo.

Testa: raffinata; piuttosto corta e leggermente arrotondata.

Becco: mediamente lungo, forte e leggermete ricurvo; color ardesia, con punta chiara.

Occhi: grandi, vivaci ed espressivi; iride bruno/rosso fino ad arancio scuro.

Cresta: semplice e di media grandezza; dritta; tessitura fine; ben impiantata e con 6/8 denti strette e regolarmente tagliati. Il lobo segue la linea della nuca senza appoggiarvisi. Nella gallina più piccola, denti stretti e spessi; talvolta leggermente piegata nella parte posteriore.

Bargigli: piccoli, ovali e di tessitura fine.

Faccia: rossa, liscia o con poche piccole plumole.

Orecchioni: piccoli e rossi.

Collo: corto, forte ed eretto; lievemente arcuato con ricca mantellina.

Spalle: larghe ed arrotondate.

Dorso: mediamente lungo; relativamente largo, diminuisce di larghezza verso la coda. Groppa larga, piena e ben arrotondata; ricca di lanceolate.

Ali: forti; mediamente lunghe; ben serrate al corpo.

Coda: portata relativamente rilevata (50 – 75°), ricca di lunghe falciformi. Nella gallina aperta un po' a ventaglio; portata con un angolo 50 – 60°.

Petto: largo, pieno e ben arrotondato.

Zampe: gambe forti, mediamente lunghe e ben impiumate. Tarsi mediamente lunghi; verde scuro.

Ventre: pieno e ben sviluppato.

 

2 – PESI

GALLO : Kg. 2,1 – 2,5

GALLINA : Kg. 1,8 – 2,2

Difetti gravi: altro colore dei tarsi che verde scuro; corpo stretto , debole o corto; bianco negli orecchioni; coda chiusa ed orizzontate nella gallina.

 

3 – PIUMAGGIO

Conformazione: ricco e corto; ben serrato al corpo.

 

IV – COLORAZIONI

 

COLLO ORO SCURA

Gallo

Testa oro scuro. Mantellina oro scuro con fiamme nere che non sfondano. Spalle e dorso rosso/oro. Groppa rosso-oro, preferibilmente con fiamme. Fasce dell'ala nero o riflessi verde. Remiganti primarie nere con stretto orlo bruno nella parte esterna. Remiganti secondarie con parte interna e punta nera e parte esterna bruna che forma il triangolo dell'ala. Petto, gambe e ventre nero. Coda nera con riflessi verdi.

Gallina

Testa oro scuro. Mantellina oro scuro ogni piuma con larga fiamma nera che non sfonda. Dorso, spalle e copritrici delle ali grigio-bruno con pepatura nera distribuita il più regolarmente possibile e rachide chiaro ben evidente. Petto rosso ruggine che sfuma al grigio verso il ventre. Remiganti e coda bruno-nero.

Difetti Gravi:

Gallo: mantellina e groppa troppo brune o paglia; copritrici delle ali troppo scure; disegno nel petto o nelle gambe; forti tracce farinose.

Gallina: mantellina chiara; fiamme che sfondano; pepatura troppo debole; colore del mantello troppo chiaro; presenza di orlatura; assenza del disegno del rachide; forti tracce farinose.