TOURNAISIS

 


I-GENERALITA'
Origine
Belgio. Originaria delle rive dell’Escaut, nel piccolo paese frontaliero di Bléharies, nella regione del Tournai. La prima selezione risale alla fine del diciannovesimo secolo. Viene anche chiamata “la gallina del barcaiolo”.

Uovo
Peso minimo: g.35
Colore del guscio:bianco

Anello
Gallo: 13
Gallina: 12

II - TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE
Razza nana autentica. La mantellina è ben sviluppata, il petto è molto arrotondato, il dorso di lunghezza media è inclinato verso la coda, quest’ultima è portata quasi perpendicolarmente alla linea del dorso. Il colore e disegno del piumaggio di questa razza è unico.
Pollo nano molto rustico e vivace. Le galline sono ritenute buone produttrici di uova, anche se covano molto bene e sono buone madri.

III - STANDARD
 

Aspetto Generale e caratteristiche della razza
Tronco: largo, inclinato, si restringe nella parte posteriore, è abbastanza rialzato sul davanti.
Collo: di lunghezza media, portato alto e leggermente curvo. Mantellina ben sviluppata e ben serrata.
Testa: fine con il cranio arrotondato.
Cresta: semplice, diritta, di media grandezza, dentellata in maniera regolare con 5 denti, il lobo posteriore non segue la nuca ed è portato quasi orizzontalmente, di struttura fine e di colore rosso vivo.
Becco: forte, ben ricurvo in punta, color corno chiaro.
Bargigli: mediamente sviluppati, tondi, di struttura fine e di colore rosso vivo.
Orecchioni: poco sviluppati, tondi, di color rosso vivo.
Faccia: liscia, di struttura fine, di colore rosso vivo.
Occhi: grandi, tondi, vivaci, di color rosso-arancio.
Dorso: di media lunghezza, largo, inclinato verso dietro. Lanceolate ben arrotondate. Nella gallina crea una linea concava alla transizione con la coda.
Petto: largo, ben arrotondato e molto carnoso.
Ali: ben serrate, portate leggermente basse, senza però essere cadenti.
Coda: ben sviluppata, portata abbastanza alta (più o meno perpendicolare alla linea del dorso) e abbastanza aperta; timoniere larghe e lunghe, ben soprammesse; le grandi falciformi sono ben sviluppate, ma mediamente ricurve, le piccole falciformi sono ben ricurve. Nella gallina portata semi-aperta, forma un angolo con il dorso di 45°.
Zampe: gambe di lunghezza media, ben visibili. Tarsi di lunghezza media, forti, lisci, provvisti di scaglie fini, di color bianco rosato. Dita ben divaricate e forti, dello stesso colore dei tarsi. Unghie ben ricurve, di color corno chiaro.
Ventre: ben sviluppato, senza essere basso.

2 – PESI:
GALLO: Kg. 0,750- 0,850
GALLINA: Kg. 0,650- 0,750

Difetti Gravi:
Difetti: troppo alta o troppo bassa sulle zampe; coda troppo poco sviluppata e portata troppo alta o troppo bassa; petto poco sviluppato; occhi troppo chiari o troppo scuri; bianco negli orecchioni.
Tracce gialle nei tarsi, nel becco o nella pelle.

3- PIUMAGGIO
Conformazione:ben sviluppato, serrato al corpo; il piumino è moderatamente sviluppato

IV - COLORAZIONI

TRICOLORE
Questa varietà è composta da 3 colori. Il colore di base è mogano chiaro nel gallo e cannella nella gallina. Il nero e il bianco sono disposti irregolarmente ma tuttavia formano un insieme armonioso. Le singole piume possono essere mono, bi o tri cromatiche.

 

GALLO
Testa rosso brillante, a volte con macchie bianche o nere.
Mantellina arancio brillante senza fiamma nera, che sfuma in arancione chiaro verso il

 

basso e con disegno il più possibile con macchie bianche e nere.
Spalle e dorso mogano chiaro, con disegno a macchie bianche e nere.
Coda con timoniere e falciformi nere con riflessi brillanti verde metallico oppure bianche e nere, a volte solo bianche.
Ali con piccole copritrici dell’ala color mogano chiaro, con disegno a macchie bianche e nere. Le grandi copritrici dell’ala sono nere, con riflessi verdi metallici e macchie bianche o mogano chiaro. Le remiganti primarie sono nere, bianche e nere a volte con macchie brune. Le remiganti secondarie sono nere o bianco/nere sul lato interno; brune o brune e bianche sul lato esterno. Sono tollerate alcune remiganti interamente bianche.
Collo, petto, gambe e ventre nero con macchie bianche e mogano.
GALLINA
La gallina ha un colore di base cannella su tutto il corpo, ed è disegnato con macchie bianche e nere.
Coda con timoniere nere irregolarmente disegnate da macchie bianche, il colore delle 2 timoniere superiori è simile a quello del mantello.
Ali con copritrici delle ali e remiganti secondarie sono del colore del corpo le remiganti primarie sono nere o bianche e nere, a volte con macchie cannella. Sono tollerate alcune remiganti quasi interamente bianche.


Difetti Gravi:
Gallo e Gallina: colore di fondo troppo scuro; predominanza del bianco o del nero, poche macchie bianche o nere, colore di fondo con troppa pepatura nella gallina; petto con colore di fondo ocra nel gallo; assenza di bianco e/o mogano nel petto del gallo; assenza di macchie bianche e nere nella mantellina o nelle lanceolate; ogni traccia di disegno “salmone dorato” nel piumaggio come fiamme nere nella mantellina dei 2 sessi, mantellina dorata nella gallina.