ASYL NANA

 

 

I – GENERALITA’

Origine

Creata in Inghilterra ed esposta intorno al 1880.

 

Uovo

Peso minimo g. 30

Colore del guscio: crema fino a brunastro chiaro.

 

Anello

Gallo : 15

Gallina : 13

 

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE

Piccolo pollo nano, molto largo, compatto, fortemente muscoloso e con forte ossatura. Portamento di media altezza e largo, posizione del corpo rilevata e spalle ben marcate. Il cranio largo e gli occhi infossati sottolineano la tipologia da combattente. Piumaggio stretto e ben serrato al corpo.

 

III – STANDARD

Aspetto generale e caratteristiche della razza

1- FORMA

Tronco: molto corto e largo; ovoidale ma appiattito; portamento molto inclinato verso il dietro.

Testa: corta, piccola e con fronte larga.

Becco: molto corto e forte; leggermente ricurvo; giallo.

Occhi: grandi e un po' infossati; iride color perla; giallo a giallo arancio tollerato nei giovani soggetti.

Cresta: a pisello, corta e poco sviluppata.

Bargigli: assenti e al loro posto una giogaia quasi non impiumata e non troppo sviluppata.

Faccia: tessitura fine e rossa.

Orecchioni: poco sviluppati e rossi.

Collo: di lunghezza media portato verticale; nuca ben accentuata, dello stesso spessore dall'alto verso il basso; mantellina corta che non ricopre le spalle.

Spalle: molto larghe; molto sporgenti e pomo dell'ala ben evidente.

Dorso: largo, piatto ed inclinato. Groppa arrotondata ai lati; piumaggio corto; lanceolate appuntite di lunghezza media.

Ali: corte, ben serrate al corpo e portate alte.

Coda: chiusa; portata inclinata; chiusa all' attaccatura; falciformi strette e poco ricurve; poche copritrici.

Petto: molto largo ed arrotondato ai lati.

Zampe: gambe di lunghezza media; molto muscolose; appena impiumate. Tarsi di media lunghezza; ossatura forte; ben divaricati; speroni appuntiti; gialli. Dita ben allargate; lunghe; unghie lunghe ben appuntite; dita anteriori ben distese al suolo.

Ventre: poco sviluppato.

 

2 – PESI

GALLO : Kg. 1,00

GALLINA : Kg. 0,800

 

Difetti gravi: muscolatura molle; portamento orizzontale; corpo stretto; spalle strette; portamento troppo rilevato; coda portata troppo alta; testa lunga o stretta; iride di colore rosso; becco lungo; piumaggio abbondante e soffice.

 

3 – PIUMAGGIO

Conformazione: molto corto, stretto, con poco piumino e ben serrato al corpo.

 

IV – COLORAZIONI

 

BIANCA

GALLO e GALLINA

Bianco puro.

Difetti Gravi: forti riflessi gialli; piume di altro colore.

 

TRICOLORE

GALLO

Colore di fondo bruno rosso che va fino al mogano nella mantellina, nella groppa, sul dorso e sulle piccole copritrici delle ali. Il disegno è irregolarmente tricolore su colore di fondo bruno rosso, nero nella parte mediana e estremità bianca, le differenti zone di colore possono variare di taglia. Petto e gambe a predominanza nera con estremità delle piume bianca e tracce brune. Piume delle fasce dell'ala a predominanza nera con riflessi verdi . Remiganti secondarie a barbe esterne brune e barbe interne nere con estremità bianca. Remiganti primarie brune con tracce nere e bianche, qualche piuma interamente bianca tollerata. Coda prevalentemente nera a riflessi verdi, con estremità delle piume bianca.

GALLINA

Colore di fondo del piumaggio del corpo bruno-rosso. Mantellina un po' più scura. Il disegno delle piume è irregolarmente tricolore con colore di fondo bruno rosso e del nero prima dell'estremità bianca della penna. Remiganti secondarie e primarie come nel gallo. Timoniere nere con estremità bianca delle piume.

Difetti Gravi: colore di fondo troppo chiaro; triangolo dell'ala interamente bianco; mantellina schiarita da formare un contrasto; piccole copritrici delle ali troppo nere nel gallo e troppe tracce nerastre nel piumaggio del mantello della gallina.

 

TRICOLORE BLU

Il disegno corrisponde a quello della varietà Tricolore, ma le parti nere sono rimpiazzate dal colore blu di media intensità. Mantellina e groppa rosso dorato.

Difetti Gravi: stessi difetti di disegno della varietà Tricolore.

 

DORATA FRUMENTO PICCHIETTATA BIANCO

GALLO

Colore di fondo bruno di media intensità. Mantellina, groppa, piccole copritrici delle ali bruno cuoio schiarito. Il disegno delle singole piume è irregolarmente tricolore con colore bruno alla base, parte mediana nera e parte finale bianca, ogni parte di colore può essere di taglia diversa. Petto e gambe a predominanza nera con estremità bianca e tracce brune. Grandi copritrici delle ali a predominanza nera a riflessi verdi. Remiganti secondarie a barbe esterne brune, più nere nella parte interna con estremità bianca. Remiganti primarie brune con tracce nere e bianche, alcune piume interamente bianche sono tollerate. Coda a predominanza nera con riflessi verdi e estremità delle piume bianche.

GALLINA

Colore di fondo del piumaggio del corpo giallo cuoio. Mantellina un po' più scura. Il disegno è irregolarmente tricolore, con base delle piume giallo cuoio e del nero avanti dell'estremità della punta bianca. Remiganti primarie e secondarie come quelle del gallo, ma di un bruno più chiaro. Timoniere nere con estremità bianca.

Tarsi gialli

Difetti Gravi: colore di fondo troppo chiaro o troppo bruno rosso; triangolo dell'ala interamente bianco; mantellina e groppa del gallo troppo bruno scuro; piccole copritrici delle ali con troppo nero nel gallo; colore di fondo troppo scuro e con troppa pepatura nel piumaggio del mantello della gallina.

 

NERA PICCHIETTATA BIANCO

GALLO e GALLINA

Colore di fondo nero intenso a riflessi verdi. Estremità delle piume con punta bianca o macchia bianca irregolare. Il disegno del gallo corrisponde alla forma delle piume derivanti dal sesso. Nella gallina il disegno distribuito il più regolarmente possibile. Piume interamente bianche tollerate nelle remiganti.

Con l'età il disegno bianco si estende.

Tarsi gialli, sfumature scure tollerate sui tarsi.

Difetti Gravi: assenza di brillantezza nel piumaggio; piume rosse nella mantellina e groppa del gallo; piumaggio a predominanza bianca nei giovani soggetti.