BELGA NANA

 

 
 

I – GENERALITA’

Origine

Belgio. Versione di una antica razza nana diffusa nell’Europa Occidentale.

 

Uovo

Peso minimo g. 30

Colore del guscio: bianco.

 

Anello

Gallo : 11

Gallina : 10

 

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE

Pollo nano piccolo e raccolto, a cresta semplice e orecchioni rossi. portamento aggraziato e forme arrotondate, piumaggio pieno e ben aderente. Gli attributi della testa sono piccoli ed i tarsi di lunghezza media e lisci. Coda portata abbastanza rilevata, le falciformi graziosamente ricurve e timoniere ben distese . Rustica, vivace e familiare. La deposizione è buona.

 

III – STANDARD

Aspetto generale e caratteristiche della razza

1- FORMA

Tronco: raccolto, largo che si restringe verso il dietro. Portamento ben rilevato senza essere inclinato verso la coda.

Testa: piccola, arrotondata con cranio largo.

Becco: abbastanza corto, forte e ricurvo verso la punta; color corno scuro.

Occhi: grandi, arrotondati e vivaci; colore secondo la varietà.

Cresta: semplice, piccola, dritta, regolarmente tagliata con 5/6 denti; il lobo non segue la linea della nuca ed è portato orizzontale. Tessitura fine e di colore rosso vivo.

Bargigli: piccoli, ben arrotondati; di tessitura fine e di colore rosso vivo.

Faccia: pelle fine di colore rosso vivo.

Orecchioni: piccoli, ovali, non spessi; di struttura fine e di colore rosso vivo.

Collo: abbastanza corto, ben ricurvo e portato all’indietro. Mantellina ben sviluppata, le piume lunghe e larghe discendono fino alle spalle ed al dorso coprendo il più possibile la parte anteriore del collo.

Spalle: abbastanza larghe.

Dorso: abbastanza corto, largo fra le spalle e inclinato verso il dietro; rimonta verso la coda con una linea abbastanza corta.

Ali: lunghe, ben serrate al corpo; portate obliquamente verso il dietro, lasciando visibile la gambe per la metà; le estremità si uniscono quasi sotto la coda. Nella gallina portate un po’ più alte che nel gallo.

Coda: ben sviluppata e ben impiumata; portata abbastanza rilevata; timoniere larghe e lunghe e ben distese, ma ben soprammesse; le falciformi sono graziosamente ricurve, abbastanza larghe e ben arrotondate alla loro estremità. Nella gallina abbastanza rilevata e ben aperta.

Petto: pieno e largo, ben arrotondato; portato alto e ben prominente.

Zampe: gambe forti, corte e parzialmente ricoperte dal piumaggio dei fianchi. Tarsi di media lunghezza, lisci e con scaglie fini; color blu ardesia. Dita di media lunghezza, ben allargate dello stesso colore dei tarsi. Unghie ben ricurve e forti; stesso colore del becco.

Ventre: sviluppato. Nella gallina ben sviluppato, arrotondato e con abbondante piumino.

 

2 – PESI

GALLO : Kg. 0,550 – 0,650

GALLINA : Kg. 0,500 – 0,550

 

Difetti gravi:

Corpo troppo grossolano; dorso troppo lungo; petto troppo basso; tarsi troppo lunghi; coda non sufficientemente aperta; ali portate troppo alte o troppo base; bianco negli orecchioni; occhi chiari; cresta grossolana; falciformi troppo piccole e scarse; piumaggio troppo soffice; tracce di pigmentazione gialla nel becco, tarsi o pelle.

 

3 – PIUMAGGIO

Conformazione: liscio, ben serrato al corpo e con piumino moderatamente sviluppato.

 

IV – COLORAZIONI

 

NERA

GALLO e GALLINA

Piumaggio nero a riflessi verde brillane.

Iride bruno.

Difetti Gravi: piumaggio a riflessi bronzei od opaco; bianco nettamente visibile.

 

BIANCA

GALLO e GALLINA

Piumaggio bianco puro.

Iride rosso arancio.

Difetti Gravi: forti riflessi gialli.

 

BLU

GALLO

Blu di media intensità uniforme e senza orlatura; mantellina e groppa blu scuro fino a nero vellutato; coda dello stesso colore del petto, qualche spruzzatura nera è ammessa; piumino grigio-blu.

GALLINA

Blu di media intensità uniforme e senza orlatura; mantellina più scura; qualche spruzzatura nera è tollerata; piumino grigio-blu.

Iride bruno.

Difetti Gravi: colore di fondo marezzato, fuligginoso o troppo chiaro; mantellina e groppa brunastre; bianco nelle remiganti o nella coda; piumino bianco.

 

COLLO ORO

GALLO

Testa rosso arancio. Mantellina giallo dorato con strette fiamme nere fino a grigiastre. Groppa giallo dorato con poco o nessun disegno a fiamma. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali rosso dorato. Larga fascia dell’ala nero a riflessi verdi metallico. Remiganti primarie nere, stretto orlo bruno chiaro nelle barbe esterne. Remiganti secondarie barbe interne e punte nere, barbe esterne brune, che formano il triangolo dell’ala. Petto, ventre e gambe neri. Piumaggio dei fianchi nero, qualche rara traccia dorata ammessa. Coda nero intenso con falciformi a riflessi verde brillante.

GALLINA

Testa giallo dorato. Mantellina giallo dorato con fiamme nere fino a grigiastro. Piumaggio del mantello bruno chiaro con fine pepatura nerastra e stretto orlo dorato delle piume dalla mantellina alla coda. Petto color salmone fino a rosso salmone. Ventre e parte posteriore

grigio cenere brunastro. Coda nera, copritrici brunastre.

Iride rosso arancio.

Difetti Gravi:

Gallo: mantellina e groppa troppo scura o troppo giallo paglia; disegno bruno sul petto e sulle gambe; nella mantellina fiamme assenti o che sfondano; riflessi violetti nella fasce dell’ala e nelle falciformi; tracce farinose.

Gallina: colore di fondo troppo scuro, troppo chiaro o fortemente irregolare; fiamme assenti o che sfondano nella mantellina; pepatura troppo grossolana o a maglie; largo bordo giallo oro; forte orlatura chiara; molta ruggine; colore del petto troppo chiaro o mischiato a grigio; forti tracce farinose.

 

COLLO ARGENTO

GALLO

Testa bianca, Mantellina bianco argento con fiamme nere fino a grigiastre. Groppa bianco argento con fiamme più o meno marcate. Dorso spalle e piccole copritrici delle ali bianco argento puro. Larga fascia dell’ala nero a riflessi verdi. Remiganti primarie nere con stretto bordo esterno bianco. Remiganti secondarie e barbe interne e punta delle penne nere, barbe esterne bianche che formano il triangolo dell’ala. Petto e ventre grigio cenere. Coda nera, copritrici mischiate a grigio.

GALLINA

Testa grigio argento. Mantellina bianco argento con fiamme nere fino a grigiastre. Piumaggio del mantello grigio cenere con fine pepatura nerastra e stretto orlo argentato delle penne dalla mantellina alla coda. Petto color salmone fino a rosso salmone. Ventre grigio cenere. Coda nera.

Iride rosso arancio.

Difetti Gravi:

Gallo: disegno bianco argento sul petto e sulle gambe; fiamme assenti o che sfondano nella mantellina e nella groppa; riflessi gialli; riflessi violetti nelle fasce dell’ala e nelle falciformi; tracce farinose.

Gallina: colore di fondo troppo scuro o fortemente irregolare, fiamme assenti o che sfondano nella mantellina; pepatura troppo grossolana o che forma un disegno a maglie; bordo argentato molto largo; forte orlatura chiara; molta ruggine nel piumaggio del mantello; colore del petto troppo chiaro o mischiato a grigio; tracce farinose.

 

COLLO ORO BLU

GALLO

Testa giallo dorato, mantellina e groppa giallo dorato con fiamme blu. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali rosso dorato. Remiganti primarie grigio-blu stretta orlatura bruna nella barbe esterne tollerata. Remiganti secondarie con barbe interne grigio-blu e barbe esterne brune che formano il triangolo dell’ala. Fasce dell’ala e coda blu. Petto e gambe grigio-blu. Ventre e regione zona anale grigio-blu.

GALLINA

Testa giallo dorato, mantellina giallo dorato con fiamme blu. Piumaggio del mantello bruno dorato chiaro largamente ricoperto da una pepatura blu, di sorta che all’esterno sembra  uniformemente blu; rachide delle piume passa da un bruno dorato chiaro verso la base.

Petto color salmone. Gambe e ventre grigio blu. Coda blu, le grandi copritrici  con pepatura bruna.

Difetti Gravi:

Gallo: mantellina e groppa troppo giallo paglia o troppo scura; orlatura al petto e alle gambe; molto nero o riflessi verdi nella coda.

Gallina: mantellina troppo scura o troppo chiara; piumaggio del mantello troppo bruno, troppo scuro o troppo macchiato; forte orlatura chiara nelle piume; assenza del disegno del rachide; ruggine pronunciata sulle copritrici delle ali; petto troppo chiaro o impuro.

Nei due sessi: fiamme assenti, di colore incorretto od interrotte; tracce farinose.

 

COLLO ORO BIANCO

GALLO

Testa arancio, mantellina e groppa arancio dorato con fiamme bianche. Dorso rosso intenso. Piccole coprirci delle ali color mattone intenso. Fasce dell’ala bianco. Remiganti primarie bianco con stretto bordo bruno. Remiganti secondarie con barbe interne bianche e barbe esterne bruno-rosso. Petto, ventre, gambe e coda bianco. Qualche spruzzatura nera nel piumaggio è tollerata.

GALLINA

Testa giallo dorato. Mantellina giallo dorato con fiamme bianche. Petto color salmone. Resto del piumaggio bianco crema, leggera ruggine tollerata nella parte inferiore dell’ala quando chiusa

Difetti Gravi:

Gallo: mantellina e groppa troppo scura, troppo chiara o mischiata; disegno della mantellina che sfonda; molto bianco sulle copritrici delle ali;assenza del triangolo dell’ala bruno; molte tracce rosse sul petto e sulle gambe.

Gallina: disegno della mantellina assente o che sfonda; petto troppo bruno o molto chiaro; troppa ruggine nel piumaggio del mantello.

Nei due sessi: troppe tracce nere o piume interamente nere nel piumaggio.

 

GRIGIO PERLA

GALLO e GALLINA

Tutto il mantello grigio-blu chiaro uniforme, senza orlatura.

Difetti Gravi: colore troppo scuro, troppo chiaro o fortemente marezzato; forte pepatura; riflessi gialli; ruggine; presenza di orlatura; tracce farinose.

 

FULVA

GALLO e GALLINA

Mantello giallo dorato intenso ed uniforme.

Piumino un po’ più chiaro tollerato. Rachide delle piume giallo intenso, un po’ più scuro nelle remiganti.

Difetti gravi: piumaggio del mantello troppo rosso, paglia o fortemente marezzato; presenza di disegno nella mantellina, nelle remiganti, nella coda; piumino bianco; tracce farinose.

 

PETTO ARGENTO

GALLO

Testa bianco argento. Mantellina e groppa bianco argento con fiamme nere; dorso spalle e piccole copritrici delle ali bianco argento.

Petto nero brillante con stretta orlatura argento fino ad appena sotto il gozzo; nei soggetti di più anni l’orlatura scende un po’ più in basso. Fasce dell’ala e coda nero a riflessi verde brillante. Resto del piumaggio nero.

GALLINA

Testa, mantellina e petto come nel gallo. Resto del piumaggio nero con riflessi verdi.

Difetti Gravi: troppo nero nella testa; piumaggio opaco; orlatura non netta, assente o di un colore incorretto, come pure un rachide del petto bianco; triangolo dell’ala leggermente disegnato; orlatura nelle gambe e nel ventre; fiamme assenti, incomplete o di un altro colore nella mantellina e groppa del gallo; rachide delle piume bianco nel piumaggio del mantello della gallina; tracce farinose nei due sessi.

 

FULVA COLUMBIA NERA

GALLO e GALLINA

Il disegno è pressoché identico nei due sessi.

Testa giallo dorato. Mantellina giallo dorato con fiamme nero intenso a riflessi verdi che formano una mantellina possibilmente chiusa. Le piume della parte alta del dorso, sotto la mantellina, presentano un disegno a forma di gocce nere, disegno nella groppa ammesso nel gallo; groppa della gallina giallo dorato puro. Coda del gallo nero puro con riflessi verdi, piccole falciformi orlate di giallo. Coda della gallina nera, piume delle copritrici finemente orlate di giallo. Remiganti primarie nere con barbe esterne gialle. Remiganti secondarie con barbe interne nere e barbe esterne gialle, così che il triangolo dell’ala appare giallo. Resto del piumaggio giallo dorato puro.

Piumino grigio chiaro.

Difetti Gravi: colore di fondo troppo chiaro o fortemente rossastro (una leggera sfumatura rossastra è tollerata nelle piccole copritrici dell’ala del gallo); fiamme assenti, di altro colore o che sfondano; troppo giallo nella coda o nelle remiganti primarie; assenza dell’orlatura nelle copritrici della coda nella gallina; piume di altro colore; colore nero dove non richiesto; piumino bianco; tracce farinose.

 

BIANCA COLUMBIA NERA

GALLO e GALLINA

Nei due sessi il disegno è quasi identico. Testa bianca. Mantellina, preferibilmente chiusa anche nella parte anteriore, bianca con fiamme nere a riflessi verdi. Le piume nella parta alta del dorso, sotto la mantellina, presentano un disegno nero a forma di goccia irregolare. Disegno nella groppa ammesso nel gallo. Groppa della gallina bianco puro. Coda del gallo nera con riflessi verdi, piccole

falciformi orlate di bianco. Coda della gallina nera, copritrici finemente orlate di bianco. Remiganti primarie nere con barbe esterne bianche. Remiganti secondarie con barbe interne nere e barbe esterne bianche che formano il triangolo dell’ala. Nel gallo leggeri riflessi color crema tollerati nella mantellina e nella groppa.

Piumino grigio chiaro.

Difetti Gravi: forti riflessi giallastri; fiamme assenti, di altro colore o che sfondano; troppo bianco nella coda e nelle remiganti primarie assenza dell’orlatura bianca nelle copritrici della coda nella gallina; piume di altro colore; colore nero dove non richiesto.

 

COLLO ARGENTO BLU

GALLO

Testa bianca, mantellina e groppa bianco argento con fiamme blu. Dorso spalle e piccole copritrici delle ali bianco argento. Remiganti primarie grigio-blu, stretta orlatura bianca nelle barbe esterne tollerata. Remiganti secondarie con barbe interne grigio-blu e barbe esterne bianche che formano il triangolo dell’ala. Fasce dell’ala e coda blu. Petto e gambe grigio-blu. Ventre e zona anale grigio-blu.

GALLINA

Testa bianca, mantellina bianca con fiamme blu. Piumaggio del mantello grigio-blu largamente ricoperto da una pepatura blu di sorta che dall’esterno appare uniformemente blu; rachide che passa al bianco argento verso la base della piuma. Petto color salmone chiaro.

Gambe e ventre grigio-blu. Coda blu, le grandi copritrici superiori con pepatuta bianca.

Difetti Gravi:

Gallo: riflessi gialli nella mantellina e nella groppa; orlatura al petto e alle gambe; triangolo dell’ala assente o molto impuro; molto nero o riflessi verdi nella coda.

Gallina: riflessi gialli nella mantellina; piumaggio del mantello che sembra troppo chiaro, troppo scuro o troppo macchiato; forte orlatura chiara nelle piume; ruggine pronunciata sulle copritrici della ali; petto troppo chiaro o impuro.

Nei due sessi: fiamme assenti, di colore incorretto o che sfondano; tracce farinose.

 

NERA PICCHIETTATA BIANCO

GALLO e GALLINA

Colore di fondo nero intenso a riflessi verdi. Nella misura del possibile tutte le piume con una paillette terminale bianca a forma di “V” ben delimitata. Nel gallo la ripartizione del disegno è influenzata dalla differente forma delle piume legate al sesso. Nella gallina è ricercato un disegno distribuito regolarmente. Nei giovani soggetti il disegno è più fievole, aumenta nei soggetti di più anni. Il disegno delle fasce dell’ala deve essere presente, anche se leggermente, anche nei soggetti giovani. Due remiganti primarie interamente bianche in ogni ala sono tollerate nei soggetti adulti.

Piumino grigio-nero.

Difetti Gravi: colore di fondo con ruggine o grigiastro; disegno bianco a forma di orlatura o quasi assente; remiganti, timoniere e falciformi fortemente mischiate di bianco; piume di altri colori nel piumaggio.

 

SELVATICA

GALLO

Testa bruno nero, mantellina e groppa rosso-bruno con fiamme nere. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali bruno scuro, remiganti primarie nere, stretto orlo bruno tollerato nelle barbe esterne. Remiganti secondarie con barbe interne e punta nero, barbe esterne brune che formano il triangolo dell’ala. Fasce dell’ala, petto e coda nero intenso a riflessi verdi. Ventre, gambe e zona anale nero.

GALLINA

Testa bruno scuro. Mantellina nera con fine orlatura bruno-rossa. Piumaggio del mantello bruno con pepatura uniforme nera a riflessi verdi; ogni piuma finemente orlata di nero e rachide bruno chiaro. Petto bruno castagna con spolveratura scura sui lati. Gambe bruno nero. Ventre grigio nero. Coda nera, le piume sopra caudali con pepatura nera.

Difetti Gravi:

Gallo: mantellina e groppa troppo chiara; spalle e piccole copritrici delle ali nere; assenza del triangolo dell’ala o molto impuro; petto e gambe orlate.

Gallina: piumaggio del mantello grigio; pepatura raggruppata che genera un disegno a maglie; piumaggio del mantello con bordo nero troppo largo o troppo chiaro; assenza del disegno del rachide; ruggine pronunciata sulle copritrici delle ali; petto troppo chiaro o impuro.

Nei due sessi: fiamme assenti o di colore incorretto; tracce farinose.