ITALIANA NANA

 

 

ARGENTATA
GALLO
Testa bianca. Mantellina bianco argento con fiamme nere o mischiate a grigio, con rachide bianca nella parte superiore della fiamma. Piccole copritrici e dorso bianco argento puro. Groppa bianco argento con o senza fiamme grigiastre. Fasce dell’ala nere a forti riflessi verde brillante. Remiganti primarie nere con stretto orlo bianco delle barre esterne. Remiganti secondarie con barbe interne e estremità nere, barbe esterne bianche che formano il triangolo dell’ala. Petto, fianchi e ventre nero con stretta orlatura bianca. Gambe il più nere possibile. Coda nera con forti riflessi verdi nelle falciformi.
GALLINA
Testa grigio argento. Mantellina bianco argento con fiamme nero mischiato di grigio, parte superiore delle piume con rachide bianca. Piumaggio del mantello grigio argento con pepatura nera regolarmente distribuita e rachide bianco. Ogni piuma con un’orlatura bianco argento regolare ed esattamente delimitata. Petto color salmone. Gambe e ventre grigio cenere. Remiganti primarie nere con stretto orlo esterno bianco. Remiganti secondarie barbe interne nere e barbe esterne grigio argento con pepatura nera. Timoniere nere. Copritrici della coda simili al piumaggio del mantello.
Difetti gravi:
Gallo: disegno della mantellina aperto, interrotto o che sfonda l’orlatura; ruggine; riflessi gialli; disegno del petto assente o confuso; tracce farinose.
Gallina: disegno della mantellina aperto o che sfonda l’orlatura; colore di fondo che manca di uniformità, troppo scuro o troppo chiaro; pepatura irregolare o a maglie; presenza di ruggine o fuliggine nel mantello; orlatura delle penne assente o fortemente irregolare; assenza del disegno del rachide; tracce farinose.

DORATA
GALLO
Testa oro intenso. Mantellina dorata con fiamme nere mischiate a grigio con rachide giallo oro nella parte superiore delle lanceolate. Piccole copritrici delle ali e dorso rosso dorato brillante. Groppa dorata con leggere fiamme grigiastre nascoste o senza presenza di fiamme. Fasce dell’ala nere a riflessi verde brillante. Remiganti primarie nere con stretto orlo bruno nella parte esterna. Remiganti secondarie con barbe interne e punta della penna nera, barbe esterne brune che formano il triangolo dell’ala. Petto, fianchi e ventre neri con stretta orlatura bruna dorata. Gambe più nero possibile. Coda nera con riflessi verde brillante nelle falciformi.
GALLINA
Testa dorata. Mantellina dorata con fiamme nere mischiato a grigio, parte superiore delle penne con rachide giallo oro. Piumaggio del mantello bruno dorato con pepatura nera regolarmente distribuita e rachide giallo oro, ogni penna con orlatura dorata regolare ed esattamente delimitata. Petto color salmone fino a rosso bruno. Gambe ventre grigio bruno. Remiganti primarie nere con stretto orlo bruno nelle barbe esterne; remiganti secondarie barbe interne nere e barbe esterne bruno dorato con pepatura nera. Timoniere nere. Copritrici della coda simili al piumaggio del mantello.
Difetti gravi:
Gallo: disegno della mantellina molto aperto o interrotto; mantellina e groppa troppo bruna o troppo color paglia; piccole copritrici delle ali e dorso troppo scuro; disegno assente o a macchia sul petto; tracce farinose.
Gallina: mantellina troppo chiara; fiamme nere che sfondano , incomplete o mantellina fuligginosa; fuliggine o ruggine nel mantello; pepatura irregolare o a bande, con visibile mancanza di uniformità; colore di fondo troppo scuro o troppo chiaro; orlatura delle penne assente o fortemente irregolare; assenza del disegno del rachide; tracce farinose.

DORATA BLU
GALLO
Testa dorata. Mantellina dorata con fiamme blu chiaro fino a blu ardesia, con rachide giallo oro nella parte superiore delle lanceolate. Groppa oro intenso con leggere fiamme nascoste blu chiaro. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali rosso dorato brillante. Grandi copritrici delle ali blu che formano le fasce. Remiganti primarie blu con stretto bordo esterno bruno. Remiganti secondarie con barbe interne e punta delle penne blu, barbe esterne brune che formano il triangolo dell’ala. Petto, fianchi e ventre da blu fino a blu ardesia con stretta orlatura bruno dorata. Gambe più possibili blu. Coda blu chiara fino a blu ardesia, falciformi un po’ più scure.
GALLINA
Testa dorata. Mantellina dorata con fiamme blu chiaro fino a blu ardesia, con rachide giallo oro nella parte superiore delle piume. Mantello bruno dorato di media intensità largamente ricoperto da fine pepatura blu, così che la penna in superficie appaia quasi blu, con rachide giallo oro nella parte alta della penna e orlatura oro netta e regolare. Petto color salmone. Gambe e ventre grigio bruno. Remiganti primarie blu con stretto bordo esterno bruno. Remiganti secondarie con barbe interne blu e barbe esterne bruno dorato con pepatura blu. Timoniere blu. Copritrici della coda simili al piumaggio del mantello.
Difetti Gravi:
Gallo: disegno della mantellina molto aperto o che arriva fino al bordo delle lanceolate; mantellina e groppa troppo bruno o color paglia; piccole copritrici delle ali e dorso troppo scure; disegno assente nel petto o a macchie; molto nero nelle remiganti e nella coda; tracce farinose.
Gallina: disegno della mantellina incompleto, non interrotto o fuligginoso; mantellina troppo chiara; pepatura fortemente irregolare o che genera un disegno a maglie; fuliggine o ruggine nel piumaggio del mantello; color di fondo con evidente mancanza di omogeneità, troppo scuro o troppo chiaro; orlatura delle penne assente o fortemente irregolare; assenza del disegno del rachide; tracce farinose.

COLLO ORO SPARVIERO
GALLO
Petto, ventre, remiganti primarie, coda e piumino con disegno sparviero grigio. Mantellina giallo rossastro e groppa dorata, ambedue con fiamme grige e barre trasversali bianche. Dorso e spalle rosse con leggero disegno sparviero. Remiganti secondarie con barbe interne grigie barbe esterne con delle ondulazioni grigio-bianco-giallo che formano il triangolo dell’ala tricolore.
GALLINA
Color di fondo salmone dorato bruno con disegno sparviero grigio ardesia opaco. Leggere tracce ruggine ammesse. Petto salmone fino a rosso ruggine. Remiganti primarie e coda grigio-bruno scuro con pepatura nera. Mantellina dorata con fiamme grige e barre trasversali grigio-bianco.
Tarsi di colore giallo.
Difetti gravi:
Gallo: colore del petto mischiato di giallo e triangolo dell’ala non tricolore.
Gallina: assenza del colore bruno sul mantello; petto di colore giallo; forte orlatura; tarsi sfumati di verde salice; tracce farinose nella coda e nelle remiganti.

COLLO ORO SCURA
GALLO
Testa dorata scura. Mantellina dorata scura con fiamme nere che non devono arrivare fino alla fine della penna. Dorso e piccole copritrici delle ali rosso dorato. Groppa rosso dorata, il più possibile con fiamme nere. Fasce dell’ala nere a riflessi verdi. Remiganti primarie nere con stretto bordo bruno nelle barbe esterne. Remiganti secondarie con barbe interne e estremità della penna nere, barbe esterne brune che formano il triangolo dell’ala. Petto, gambe e coda nero con riflessi verdi.
GALLINA
Testa dorata scura. Mantellina dorata scura, ogni penna con larga fiamma nera che non deve sfondare l’orlatura. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali grigio bruno con pepatura nera il più regolare possibile e rachide chiaro ben evidente. Petto rosso ruggine che sfuma al grigio verso il ventre. Remiganti e coda bruno-nero.
Difetti gravi:
Gallo: mantellina e groppa troppo brune o color paglia; copritrici delle ali troppo scure; disegno nel petto o nelle gambe; Remiganti fortemente farinose.
Gallina: Mantellina chiara; larghe fiamme nere che sfondano; pepatura scarsa; colore di fondo troppo chiaro; penne orlate di chiaro; assenza del disegno del rachide; forte tracce farinose nelle remiganti.

COLLO ORO SCURA BLU
GALLO
Disegno come la varietà Collo Oro Scura, ma il blu rimpiazza il nero. Testa rosso arancio. Mantellina dorata, punte un po’ più scure, con fiamme blu puro che possono arrivare quasi fino al bordo della lanceolata. Dorso e piccole copritrici delle ali rosso dorato. Groppa dorata con fiamme blu. La mantellina, la groppa e le piccole copritrici delle ali sono sfumate leggermente di oro. Grandi copritrici delle ali che formano le fasce dell’ala blu puro. Remiganti primarie blu con stretto bordo blu nelle barbe esterne. Remiganti secondarie a barbe interne e estremità della penna blu, barbe esterne brune che formano il triangolo dell’ala. Petto, gambe, ventre e coda blu puro.
GALLINA
Testa e mantellina dorata scura con larghe fiamme blu che possono sfondare quasi l’orlo esterno. Petto color salmone. Resto del piumaggio il più possibile blu puro.
Difetti Gravi:
Gallo: petto, gambe e ventre orlate di oro; blu fuligginoso; fiamme blu che sfondano grossolanamente con largo orlo blu all’estremità delle lanceolate; mantellina fuligginosa.
Gallina: fiamme che sfondano grossolanamente l’orlatura esterna, incompleto o mantellina fuligginosa; mantellina troppo chiara; pepatura fortemente irregolare o che fa pensare ad un disegno a maglie;fuliggine o ruggine nel piumaggio del mantello; colore di fondo con forte mancanza di uniformità, troppo scuro o troppo chiaro; assenza del disegno del rachide; tracce farinose. 

COLLO ORO BIANCO
GALLO
Testa arancio; mantellina e groppa arancio dorato brillante con fiamme bianche. Dorso rosso intenso. Piccole copritrici della ali rosso mattone intenso. Grandi copritrici delle ali bianche che formano le fasce. Remiganti primarie bianche con stretta orlatura esterna bruna. Remiganti secondarie con barbe interne bianche e barbe esterne brune che formano il triangolo dell’ala. Petto, ventre, gambe e coda bianche. Leggera spruzzatura nera nel piumaggio tollerata.
GALLINA
Testa giallo oro. Mantellina giallo oro con fiamme bianche. Petto color salmone. Resto del piumaggio bianco crema. Leggere tracce di ruggine tollerate nelle piccole copritrici e nella parte inferiore dell’ala.
Difetti Gravi:
Gallo: mantellina e groppa troppo scure,troppe chiare o bianco nelle parti oro; fiamme che sfondano fortemente; molto bianco sulle piccole copritrici delle ali; assenza del triangolo dell’ala bruno; molte tracce rosse sul petto e sulle gambe.
Gallina: fiamme della mantellina che sfondano fortemente; petto troppo bruno o fortemente troppo chiaro; troppa ruggine nel piumaggio del mantello.
Gallo e Gallina: troppe tracce nere o penne interamente nere nel piumaggio in generale.

ARANCIO
GALLO
Testa giallo paglia. Mantellina giallo paglia con fiamme nerastre o grigiastre, con rachide gialla nella parte superiore delle piume. Groppa giallo arancio con fiamme grigiastre nascoste, poco marcate o assenti. Piccole copritrici delle ali, spalle e dorso rosso dorato fino ad arancio dorato. Fasce dell’ala nere a riflessi verdi. Remiganti primarie nere con stretto bordo bianco giallastro nelle barbe esterne. Remiganti secondarie e barbe interne e estremità nere, barbe esterne bianco giallastro che formano il triangolo dell’ala. Petto, fianchi e ventre nero con stretta orlatura arancio. Gambe il più nero possibile. Coda nera con falciformi a riflessi verdi.
GALLINA
Testa giallo arancio. Mantellina giallo paglia con fiamme nerastre fino a grigiastre , parte superiore delle piume con rachide giallo cera. Piumaggio del mantello grigio arancio largamente con pepatura nera regolarmente distribuita e rachide delle piume giallo cera, ogni piuma con orlatura giallo arancio nettamente delimitata e regolare. Petto color salmone. Gambe e ventre grigio cenere giallastro. Remiganti primarie nere con stretto bordo esterno bruno-giallo. Remiganti secondarie con barbe interne nere e barbe esterne grigio-arancio ricoperto da una pepatura nera. Timoniere nere. Copritrici della coda come il piumaggio del mantello.
Difetti Gravi:
Gallo:disegno della mantellina molto aperto o che sfonda; mantellina e groppa troppo bruno o color paglia; piccole copritrici delle ali e dorso troppo brune o gialle; disegno molto insufficiente o ammassato nel petto; tracce farinose.
Gallina: mantellina troppo chiara; disegno della mantellina incompleto, che sfonda o fuligginoso; fuliggine o ruggine nel piumaggio del mantello; pepatura fortemente irregolare o a maglie; colore di fondo molto poco uniforme, molto scuro o troppo chiaro; assenza di orlatura o fortemente irregolare; assenza del disegno del rachide; tracce farinose.

ARANCIO GRIGIO PERLA
GALLO
Testa giallo paglia. Mantellina giallo paglia con fiamme grigio-perla, rachide giallo cera nella parte superiore delle piume. Groppa giallo paglia con fiamme grigio perla molto leggere. Dorso, spalle e piccole copritrici delle ali giallo arancio. Fasce dell’ala grigio perla. Remiganti primarie grigio perla con stretto bordo esterno giallo chiaro. Remiganti secondarie con barbe interne e estremità della penna grigio perla e barbe esterne bianco giallastro che forma il triangolo dell’ala. Petto, fianchi e ventre grigio perla con stretta orlatura giallo arancio. Coda grigio perla.
GALLINA
Testa giallo paglia. Mantellina giallo paglia con fiamme grigio perla, parte superiore delle piume con rachide giallo cera. Piumaggio del mantello crema, largamente ricoperto da una pepatura grigio perla, così che, dall’esterno sembra quasi uniformemente grigio perla; ogni penna con rachide giallo cera verso la base ed un’orlatura nettamente delimitata e uniforme di colore giallo paglia. Petto salmone chiaro. Gambe e ventre grigio perla giallastro. Remiganti primarie grigio perla con stretto bordo esterno bianco giallastro. Remiganti secondarie con barbe interne grigio perla, barbe esterne che ricordano il piumaggio del mantello. Timoniere a dominanza grigio-perla, piume delle copritrici della coda ricordano il piumaggio del mantello.
Difetti Gravi:
Gallo: disegno della mantellina molto aperto o fiamme che sfondano; mantellina e groppa troppo scure o brunastre; colore del dorso e delle piccole copritrici delle ali molto troppo chiare o troppo scure; disegno del petto assente, molto grossolano o a macchie; fuliggine nelle remiganti e nella coda.
Gallina: disegno della mantellina che sfonda, troppo chiaro o fuligginoso; colore del mantello troppo scuro o troppo chiaro; piumaggio del mantello molto poco uniforme, picchiettato; orlatura assente o molto troppo larga.
Gallo e Gallina: tracce farinose.

Indicazione: è escluso che, nell’Italiana, oltre alle varietà Arancio e Arancio Grigio Perla siano riconosciute le varietà Collo Arancio e Collo Arancio Grigio Perla .

BIANCA
GALLO e GALLINA
Bianco puro con bianco argento brillante sul dorso.
Difetti gravi:
Forti riflessi gialli, piume di altro colore.


NERA
GALLO e GALLINA
Piumaggio nero a forti riflessi verde brillante, nel gallo piumino chiaro (biancastro) ammesso. Nella gallina piumino grigio scuro.
Tarsi gialli; becco color corno scuro fino a giallo.
Difetti Gravi:
piume di altro colore in particolare rosso nella mantellina e punte rosse sulle ali del gallo; tracce farinose nella coda; piumaggio opaco; piumino fortemente bianco; velatura verdastra o nerastra nei tarsi.

 


BARRATA
GALLO e GALLINA
Ogni penna barrata più volte trasversalmente, in alternanza il più regolare possibile, di nero e grigio chiaro, che si susseguono il più ravvicinate possibile. Le barre sono dritte e della stessa larghezza nel gallo. La gallina ha delle barre nere più larghe nella visione d'insieme appare più scura del gallo. L’estremità della penna è nera. Piumino disegnato fino alla radice.
Difetti gravi:
Gallo: giallo o grigio nel disegno; bruno nelle parti nere; nero dilavato; ruggine sulle ali e sul dorso; bianco nelle falciformi e copritrici delle ali.
Gallina: pepatura sulla mantellina; fianchi bianchi; disegno fuligginoso.
Nei due sessi: disegno grossolano o troppo largo.

BLU
GALLO
Il colore di fondo è un blu piccione di media intensità, uniforme, con o senza orlatura (colore più o meno scuro ancora tollerato provvisoriamente). Testa, mantellina, piccole copritrici delle ali e groppa blu scuro intenso fino a nero vellutato. Grandi e piccole falciformi blu scuro intenso. Piumino blu chiaro.
GALLINA
Il colore di fondo è un blu piccione di media intensità, uniforme, con o senza orlatura (colore più o meno scuro ancora tollerato provvisoriamente). Mantellina blu scuro intenso. Piumino blu chiaro.
Tarsi gialli, leggermente giallo verdastro ammessi.
Difetti gravi: colore di fondo pallido, quasi nero o marezzato; mantellina brunastra; orlatura a mezzaluna; tracce farinose nelle falciformi; colore dei tarsi troppo verde o troppo scuro.

NERA PICCHIETTATA BIANCO
GALLO
Colore di fondo nero a riflessi verde scarabeo. Piumino grigio nero. Il disegno di ogni penna è costituito da una perla bianco puro a forma di “V” all’estremità e deve essere il più regolare possibile sul petto, sulle copritrici delle ali e alle gambe. Lanceolate della mantellina e della groppa ugualmente con la punta bianca. Falciformi e timoniere nere il più possibile con l’estremità bianca. Nel gallo una remigante bianca su ogni ala è tollerata.
GALLINA
Su tutto il mantello disegno il più regolare possibile, rappresentato da numerose piume con la punta bianca a forma di “V”. Nella gallina tutte le remiganti devono essere nere o nere con punta bianca. Nei soggetti giovani il disegno è più debole che nei soggetti adulti.
Difetti Gravi:
Presenza di ruggine nel piumaggio. Nero opaco; barre violette; velo verde o nerastro sui tarsi. Nel gallo più remiganti bianche o timoniere e falciformi interamente bianche. Nella gallina remiganti interamente bianche; disegno molto grossolano o poco marcato.

BLU PICCHIETTATA DI BIANCO
GALLO
Colore di fondo grigio-blu. Piumino blu chiaro. Il disegno di ogni penna è formato da una perla bianco puro all’estremità e deve essere il più regolare possibile sul petto, sulle copritrici delle ali e sulle gambe. Un disegno sulle fasce delle ali è ricercato. Mantellina e groppa blu scuro con punta o perla bianca. Falciformi e timoniere il più possibile con punta bianca.
GALLINA
Colore di fondo grigio-blu. Testa e mantellina di un blu un po’ più scuro. Piumino blu chiaro. Su tutto il mantello disegno il più regolare possibile. Ricercare il disegno nella coda e nelle remiganti.
Tarsi gialli, leggere sfumature giallo verdastro tollerate.
Difetti gravi: colore di fondo troppo chiaro, quasi nero o marezzato; mantellina brunastra; colore di fondo impuro, dilavato o troppo bianco; tarsi troppo verdastri; piumino di altro colore che blu chiaro.

MILLEFIORI
GALLO
Testa, mantellina e groppa oro scuro. Mantellina con fiamme nere, estremità di qualche penna con una piccola perla bianca nei giovani soggetti; i galli adulti devono avere alcune punte bianche nella mantellina e nella groppa. Dorso e piccole copritrici delle ali bruno-rosso. Remiganti secondarie con barbe esterne bruno oro che formano il triangolo dell’ala bruno dorato puro, barbe interne nere. Remiganti primarie nere con barbe esterne brune. Presenza della perla nella punta delle remiganti ricercata. Le grandi copritrici delle ali formano le fasce dell’ala nere con perla terminale bianca. Petto e gambe uniformemente bruno dorato chiaro sostenuto; ogni penna termina con una paillette nera con una piccola perla bianca alla sua sommità. Penne della coda nere con riflessi verdi e con il più possibile disegno terminale bianco.
GALLINA
Colore e disegno d’insieme corrispondente a quello del petto del gallo. Sfumature un po’ più chiare ammesse; il disegno deve essere regolarmente distribuito. Remiganti come quelle del gallo. Timoniere nere il più possibile con disegno terminale bianco; tracce brune dorate verso la base delle penne ammesse.
Nei soggetti adulti dei due sessi le perle bianche diventano più grandi e le paillette nere prendono la forma di una mezzaluna.
Difetti Gravi:
Testa bianca; colore di fondo fortemente pepato; colore di fondo troppo rosso o troppo chiaro; remiganti o timoniere bianche oppure molto mischiate di bianco (si tollera fino a due remiganti bianche per ala); assenza del disegno sul petto del gallo; colore del mantello e disegno della gallina molto irregolare.

BIANCA COLUMBIA NERO
GALLO
Testa bianca. Mantellina bianco argento con larghe fiamme nere a riflessi verdi che non sfondano l’orlo esterno; il disegno arriva vicino alla testa e si interrompe nella parte anteriore del collo. Le penne alte del dorso, sotto la mantellina, presentano un disegno a goccia nero irregolare. Coda nero puro a forti riflessi verde brillante. Piccole falciformi e piccole copritrici della coda orlate di bianco. Remiganti primarie nere con bordo esterno bianco. Remiganti secondarie con barbe interne nere e barbe esterne bianche, così che ad ala chiusa il triangolo dell'ala risulti bianco. Resto del piumaggio bianco puro. Piumino grigio-blu.
GALLINA
Disegno come quello del gallo; fiamme più larghe in ragione della forma differente delle penne; dorso e groppa bianco puro; copritrici della coda nere con netta orlatura bianca.
Difetti Gravi: fiamme che sfondano l’orlatura bianca o mantellina fuligginosa; doppia orlatura pronunciata nel gallo; pepatura brunastra e piume nere sul dorso; forte tinta brunastra nelle fiamme e nelle copritrici della coda come pure nel piumino; remiganti quasi bianche; molto bianco nelle falciformi soprattutto nei galli giovani; assenza del disegno nelle copritrici della coda della gallina; forti riflessi gialli nel piumaggio delle copritrici delle ali; assenza totale della pigmentazione nel piumino.

BIANCA COLUMBIA BLU
GALLO e GALLINA
Colore di fondo e disposizione del disegno come la Bianca Columbia Nero, ma un grigio-blu sostenuto rimpiazza il nero.
Tarsi e becco gialli.
Difetti gravi: riguardo al disegno come la varietà Bianca Columbia Nero; molte piume nere con riflessi verdi; blu troppo chiaro; riflessi giallastri o brunastri.

FULVA
GALLO e GALLINA
Fulvo dorato uniforme compreso il piumino, rachide fulva. Un po’ di nero tollerato nella coda, ma non del bianco, come pure tracce farinose. Le remiganti primari e secondarie devono essere giallo intenso e presentare il rachide giallo intenso. Nella coda del gallo un po’ di bronzo è un difetto leggero che non esclude la possibilità di un “Molto Buono”.
Difetti Gravi:
Piumaggio rosso, paglia o molto marezzato; tracce nere nelle remiganti; tracce farinose; mantellina disegnata; molta fuliggine nella coda.

ROSSA
GALLO e GALLINA
Rosso uniforme sostenuto e brillante, senza tuttavia essere un rosso Rhode Island. Mantellina e groppa del gallo di tonalità un po' più intensa. tracce nere tollerate nella coda. Piumino rosso.
Difetti Gravi:
Gallo: colore opaco; mantellina particolarmente gialla associata a delle spalle rosso scuro. Disegno giallastro, farinoso o a forma di fiamme.
Gallina: color argilla; piumino bianco o fuligginoso; piume difettose; tracce farinose nelle remiganti; molto rosso negli orecchioni.

ORO ORLATA BLU
GALLO
Testa dorata; mantellina oro fino a rosso dorato con fiamme blu; copritrici delle ali e dorso bruno castagna brillante; groppa oro sostenuto con fiamme blu; petto addome e gambe ogni piuma con stretta orlatura blu e parte centrale della penna rosso-oro. Remiganti con barbe esterne rosso oro e barbe interne, che restano nascoste, blu chiaro; le grandi copritrici della ali devono formare le fasce dell’ala orlate di blu. Coda blu con riflessi violacei brillanti. Piumino grigio-blu.
GALLINA
Testa dorata; mantellina dorata con fiamma blu; petto, gambe, ali e dorso ogni penna con stretta orlatura blu e parte centrale della penna rosso-oro; ventre grigio-blu; copritrici della coda rosso dorato con stretto orlo blu; timoniere blu. Piumino grigio-blu.
Difetti Gravi: assenza di orlatura nel petto; forte pepatura nella parte centrale delle penne; piumino bianco.
ORO ORLATA NERO
GALLO
Testa dorata. Mantellina oro sostenuto con fine fiamma nera che non deve sfondare l’orlatura. Copritrici delle ali e dorso oro intenso fino a bruno marrone senza fuliggine o altri colori. Groppa come la mantellina; petto ventre e gambe ogni penna con la parte interna rosso oro e stretta orlatura nera a riflessi verdi. Remiganti secondarie rosso oro intenso con orlatura nera che forma il triangolo dell’ala rosso dorato e due fasce dell’ala finemente orlate di nero a riflessi verdi; remiganti primarie con barbe esterne rosso oro e barbe interne nere. Piumino nero. Coda nera con intensi riflessi verdi.
GALLINA
Testa dorata; mantellina dorata con fiamme nere a riflessi verdi che non sfondano l’orlo. Mantello con parte interna di ogni penna rosso dorato fino a bruno ocra sostenuto senza presenza di pepatura e con una orlatura nera a riflessi verdi. Ventre, piumino e timoniere nere.
Difetti Gravi:
Gallo: colore di fondo troppo opaco o chiaro; mantellina e groppa fortemente fuligginose; colore impuro nelle spalle, piccole copritrici delle ali e dorso; bianco nel piumaggio, specialmente nella coda; assenza di riflessi verdi nell’orlatura.
Gallina: colore di fondo troppo opaco o chiaro; molta pepatura nel petto, nel dorso e nelle copritrici delle ali; orlatura troppo larga o assente; assenza di riflessi verdi nell’orlatura.

ORO ORLATA BIANCO
GALLO
Testa dorata. Mantellina dorata con fiamme bianco crema; dorso e spalle rosso oro intenso; groppa oro con leggere fiamme bianche; petto e gambe ogni piuma con orlatura bianco crema e parte centrale rosso-oro; ventre bianco; le penne delle grandi copritrici delle ali formano delle fasce dell’ala orlate di bianco; coda bianca. Piumino bianco.
GALLINA
Testa dorata; mantellina dorata con fiamme bianche; petto ali, gambe e dorso ogni penna con stretta orlatura bianca e parte centrale rosso oro; coda e ventre bianco crema; copritrici della coda rosso-oro orlate di bianco. Piumino bianco.
Difetti Gravi: orlatura insufficiente, specialmente nel petto; mantellina bluastra o bianca; piume blu o nere nella coda (leggere spruzzature nere ammesse); sfumature blu nell’ insieme dell’orlatura.

SALMONATA
GALLO
Testa avorio. Mantellina e groppa avorio, nella parte mediana, nascoste, delle piume con colorazione bruno-rosso. Dorso e spalle bruno-rosso, leggere tracce bianco giallastre tollerate. Piccole copritrici delle ali bruno-rosso con orlatura giallo biancastro fino a color ottone. Grandi copritrici delle ali, che formano le fasce, nere con riflessi verdastri o bluastri. Remiganti primarie nere con bordo esterno bianco. Remiganti secondarie con barbe interne nere e barbe esterne bianche che formano il triangolo dell’ala. Petto, gambe e ventre nero, grigio-nero verso il dietro. Coda nera, copritrici parzialmente bruno-rosso.
GALLINA
Dorso, spalle, copritrici delle ali e groppa rosso salmone uniforme, ogni piuma il più possibile con orlatura e rachide avorio. Mantellina fino alla testa di un rosso salmone più intenso del dorso con orlatura bianca fino a color avorio su ogni piuma. Remiganti primarie e secondarie color salmone con barbe interne mischiate a grigio-nero. Petto, ventre e gambe color crema, leggero velo salmone chiaro tollerato nel piumaggio delle gambe. Timoniere color salmone con tracce grigio-nero.
Difetti Gravi:
Gallo: troppo poco bruno-rosso sul dorso, spalle e piccole copritrici delle ali; assenza dell’orlatura sulle piccole copritrici delle ali; assenza di bruno-rosso nella parte nascosta della mantellina e della groppa; fiamme nere nella mantellina; disegno bianco o bruno su petto, gambe e ventre; assenza del triangolo dell’ala bianco.
Gallina: salmone troppo poco uniforme, troppo chiaro o troppo scuro; colore salmone troppo chiaro nella mantellina; assenza di orlatura; rachide di altro colore che avorio; tonalità salmone che deborda fortemente sul petto, gambe e ventre; tracce di fuliggine nel piumaggio del mantello.
Nei due sessi: tracce farinose.

SPARVIERO FULVA
GALLO
Colore di fondo e l’insieme del piumaggio fulvo con disegno sparviero bianco il più regolare possibile. Sulle copritrici delle ali fulvo un po’ più sostenuto.
Mantellina di colore fulvo con leggere fiamme grigio sparviero. Remiganti secondarie con barbe esterne gialle e barbe interne grigie con disegno sparviero grossolano, che formano il triangolo dell’ala giallo sparviero. Remiganti primarie largamente disegnate grossolanamente di grigio sparviero. Coda grigio-bruno fino a grigio scuro con disegno sparviero grigio chiaro. Qualche spruzzatura grigia ammessa nella groppa.
GALLINA
Piumaggio del mantello come quello del gallo, ma il disegno sparviero non è così netto. Piumaggio della gambe e dei fianchi con disegno sparviero visibile. Base della mantellina con fiamme sparviero grigio scuro. Remiganti come quelle del gallo. Timoniere con più o meno tracce di disegno sparviero grigio bruno fino a grigio scuro. Piumino giallo fino a bianco crema.
Difetti Gravi:
Gallo: petto biancastro; assenza del disegno sparviero nella coda; molto grigio nella groppa.
Gallina: assenza del disegno sparviero, in particolare sui fianchi; colore di fondo o disegno sparviero fortemente irregolare.
Nei due sessi: colore di fondo troppo chiaro o troppo rossastro; grigio nel piumaggio del mantello; assenza del disegno sparviero nelle remiganti.
FULVA COLUMBIA NERO
GALLO e GALLINA
Disegno quasi identico nei due sessi. Testa fulvo puro. Mantellina con larghe fiamme nere a riflessi verdi e orlatura fulva. Il disegno arriva quasi fino alla testa e si chiude nella parte anteriore del collo. Le piume della parte alta del dorso, nascoste dalla mantellina, presentano un disegno a gocce nere irregolare. Leggero disegno nella groppa del gallo ammesso. Groppa della gallina fulvo puro. Coda del gallo nero puro a riflessi verdi; piccole falciformi e copritrici della coda della gallina orlate di fulvo. Nelle grandi falciformi del gallo e nelle copritrici della coda della gallina orlatura fulva tollerata. Remiganti primarie nere con bordo esterno fulvo. Remiganti secondarie con barbe interne nere e barbe esterne fulvo che formano il triangolo dell’ala. Resto del piumaggio fulvo puro.
Piumino grigio.
Difetti Gravi: colore di fondo troppo chiaro o fortemente rossastro (leggera tonalità rossastra tollerata nelle piccole copritrici del gallo); rachide delle piume troppo chiaro; nel petto del gallo o nel mantello della gallina; fiamme che sfondano; tutte le tracce nere dove non previste; tracce farinose.