OCA DEL DANUBIO

 

 

I - GENERALITÀ

Origine

Si tratta molto probabilmente di una mutazione dell’oca comune, apparsa casualmente nel Sud-Est dell’Europa ai bordi del Mar Nero.

 

Uovo

Peso minimo g. 120

Colore del guscio: bianco.

 

Anello

Maschio e femmina: 24

 

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE

Oca di tipo campagnolo, con lunghe piume arricciate, formate il più regolarmente possibile sui due lati delle spalle e del dorso. Più queste sono lunghe e fitte più il soggetto acquista valore.

 

III – STANDARD

Aspetto generale e caratteristiche della razza

 

1 - FORMA

Tronco: abbastanza corto e compatto; portato il più orizzontale possibile. Nella femmina la taglia è più piccola.

Testa: piccola, ovale e abbastanza corta; accenno di ciuffo tollerato.

Becco: corto; arancio con unghiata chiara.

Occhi: iride blu; contorno oculare rosso giallastro.

Collo: di lunghezza appena media; ben impiantato; forte, dritto o appena arcuato.

Dorso: abbastanza largo e ben arrotondato; le spalle danno l’impressione di essere un po’ cadenti.

Ali: di media lunghezza; il più possibile serrate al corpo.

Coda: corta, chiusa e portata orizzontale.

Petto: pieno, arrotondato e portato un po’ alto.

Zampe: gambe poco visibili. Tarsi di appena media lunghezza; rosso arancio.

Ventre: poco visibile; senza fanone o con un fanone semplice.

 

Difetti Gravi:

Altro tipo di quello di campagna; remiganti atrofizzate; doppio fanone ventrale.

 

2 – PESI

Maschio: kg. 5,0 – 6,0

Femmina: kg. 4,5 – 5,0

 

3 – PIUMAGGIO

Conformazione: non si tratta di vere piume arricciate nelle quali l’estremità è girata a ricciolo verso l’esterno, ma di piume allungate che si sviluppano a forma di spirale. Queste piume, a volte molto lunghe, hanno solo 2/3 cm di rachide rigido, dopodiché diventa morbido e flessibile e la piuma si divide in più filamenti. Le larghe barbe delle piume perdono la loro rigidità si ondulano dando nascita a questa forma di arricciatura. A causa del fattore dell’allungamento delle piume, diversi soggetti presentano anche delle piume arricciate sulle altre parti del corpo ad eccezione del petto e del collo. Nella femmina l’arricciatura è più abbondante.

 

IV – COLORAZIONI

 

BIANCA

Piumaggio bianco puro.

Difetti Gravi: piume di altro colore.