OCA DI EMDEN

 

 

I - GENERALITÀ

Origine

Selezionata da oche allevate anticamente nella Frisia orientale. La razza e stata fissata a partire dalla fine del XIX secolo.

 

Uovo

Peso minimo g. 170

Colore del guscio: bianco.

 

Anello

Maschio e femmina: 27

 

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE

Oca grossa e carnosa, di grande taglia, dal collo lungo di cigno, dal copro massiccio, allungato, largo, dal doppio fanone ventrale chiuso sul dietro e che non deve toccare il suolo.

 

III – STANDARD

Aspetto Generale e Caratteristiche Della Razza

 

1 - FORMA

Tronco: lungo, largo e molto massiccio; più alto che largo; portamento leggermente rilevato.

Testa: fine; leggermente arcuata vista di profilo; fronte piuttosto piatta; guance larghe, non troppo piene.

Becco: fine; la parte superiore e abbastanza rettilinea, si prolunga senza transizione verso la fronte appiattita; colore arancio; unghiata di colore carne pallido.

Occhi: iride blu chiaro; intorno degli occhi un fine filetto rosso.

Collo: nel maschio di una lunghezza rimarchevole; leggermente ricurvo ad “S”; nella femmina in genere più corto; si prolunga senza interruzione verso il petto.

Dorso: molto largo; lungo; appena bombato; ricoperto dalle ali.

Ali: grandi, larghe e lunghe; portate alte e ben serrate al corpo.

Coda: corta, portata un po’ al disopra dell’orizzontale.

Petto: largo e pieno; un po’ prominente; senza traccia di chiglia.

Zampe: gambe di media lunghezza; molto robuste; nascoste dal piumaggio. Tarsi di media lunghezza; molto forti; colore rosso arancio; dita ben allargate, unghie bianche.

Ventre: pieno; largo; parte poster sviluppata con doppio fanone pronunciato e ben chiuso sul dietro.

 

Difetti Gravi:

Taglia insufficiente; fanone di traverso o semplice; petto piatto; ventre pendente; ali pendenti; collo molto corto; chiglia nettamente visibile; bavetta; testa corta, larga con parte superiore del becco concava.

 

2 – PESI

Maschio: kg. 11,0 – 12,0

Femmina: kg. 10,0 – 11,0

 

3 – PIUMAGGIO

Conformazione: ben serrato al corpo, rigido.

 

IV - COLORAZIONI

 

BIANCA

Piumaggio bianco.

Qualche piuma grigia è ammessa nelle femmine giovani, ma non nei giovani maschi.

Difetti Gravi:Piumaggio grigio nelle femmine di più anni.