OCA RUSSA

I – GENERALITA’

Origine

Russia.

Uovo
Peso minimo g. 160
Colore del guscio: bianco

Anello
Maschio e femmina: 27

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZO PER LA SELEZIONE
Oca di taglia media, buona pascolatrice e dal corpo possente, largo e profondo

III – STANDARD
Aspetto Generale e Caratteristiche Della Razza
1 - FORMA
Tronco: di media lunghezza, largo, profondo e possente; parte anteriore leggermente rilevata. Femmina un po’ più piccola; appare un po’ più corta e raccolta in ragione del suo treno posteriore più pieno.
Testa: di grandezza media, senza guance né fronte alta; gola ben arrotondata.
Becco: arancio con unghiata color corno.
Occhi: iride bruno scuro; contorno oculare arancio.
Collo: di lunghezza media, non troppo forte.
Dorso: di lunghezza media, leggermente bombato.
Ali: ben serrate al corpo e che si incrociano leggermente.
Coda: corta e larga; poco evidente; portata orizzontale.
Petto: lago, senza chiglia.
Zampe: gambe poco allargate. Tarsi di lunghezza media; forti, ma non troppo grossolani; rossastri.
Ventre: pieno e largo; doppio fanone ventrale che termina dritto


Difetti Gravi:
Taglia troppo leggera; petto piatto o appuntito; fanoni ventrali assenti o fanone semplice; bavetta; becco orlato di bianco.

2 – PESO
Maschio: kg. 5,0 – 6,0
Femmina: kg. 4,5 – 5,5

3 – PIUMAGGIO
Conformazione: ben serrato al corpo.

IV - COLORAZIONI

GRIGIA
Tonalità grigia il più sostenuta possibile, che può presentare dei riflessi bluastri, piume del dorso,delle copritrici delle ali, delle remiganti secondarie, dei fianchi e del petto fino alle gambe con una fine orlatura bianca. Ventre e fine del dorso bianco. Timoniere grigie orlate di bianco.
Difetti Gravi: tutti i difetti di colore; remiganti bianche.