SPARVIERO TEDESCO

 

 

I – GENERALITA’

Origine

Germania.

Allevato dal 1903, prima come "Minorca Sparviero", più tardi, selezionato verso la tipologia della gallina comune (del pollo campagnolo), prese il nome Sparviero Tedesca.

 

Uovo

Peso minimo g. 60

Colore del guscio: bianco.

 

Anello

Gallo : 20

Gallina : 18

 

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE

Grande pollo dal portamento di buona media altezza la cui forma ricorda il pollo campagnolo; piumaggio abbondante, ben serrato al corpo con disegno sparviero, pollo con temperamento generalmente vivace.

 

III – STANDARD

Aspetto generale e caratteristiche della razza

1- FORMA

Tronco: allungato e largo; portamento leggermente inclinato. Nella gallina cilindrico, largo e quasi orizzontale

Testa: proporzionalmente grande; lunga; cranio largo e ben ricurvo.

Becco: di media lunghezza; possente; color corno.

Occhi: grandi, iride rosso fino a bruno chiaro.

Cresta: semplice; di media grandezza; tagliata non troppo profondamente; 4/5 denti; larga alla base; lobo segue la linea della nuca senza appoggiarvisi. Nella gallina piegata su un lato senza nascondere l’occhio o cresta dritta di grandezza media.

Bargigli: di media grandezza; ben arrotondati.

Faccia: liscia, guarnita con fini piume.

Orecchioni: di media grandezza; lisci, ovali; bianco puro.

Collo: di media lunghezza, mantellina piena e lunga.

Spalle: larghe e arrotondate.

Dorso: lungo e largo. Groppa riccamente impiumata.

Ali: lunghe, ben aderenti al corpo.

Coda: timoniere non troppo rigide; portata un po’ rilevata e che forma un angolo ottuso; con delle grandi falciformi graziosamente ricurve, lunghe e con numerose piccole falciformi. Nella gallina portata aperta senza essere a ventaglio.

Petto: profondo; largo; arrotondato; sterno lungo.

Zampe: non troppo lunghe; ben in carne; piumaggio ben serrato. Tarsi di media lunghezza; ossatura non troppo grossa; color carne (nelle galline una velatura grigia o blu tollerata). Dita ben allargate.

Ventre: largo, che si allarga di più verso la parte posteriore. Nella gallina molto sviluppato senza essere rigonfio.

 

2 – PESI

GALLO : Kg. 2,5 – 3,0

GALLINA : Kg. 2,9 – 2,5

 

Difetti gravi:

Corpo troppo corto o troppo stretto; petto piatto; portamento troppo alto o troppo basso; coda molto rilevata o tenuta orizzontale; eccesso di tracce bianche nella faccia.

 

3 – PIUMAGGIO

Conformazione: ben aderente al corpo.

 

IV – COLORAZIONI

SPARVIERO

Ogni piuma barrata trasversalmente, in alternanza multipla, di nero e di blu luminoso, le barre leggermente arcuate. Le barre sono della stessa larghezza nel gallo, nella gallina le barre scure sono un po’ più larghe della chiare. Il disegno non è preciso. Piumino soltanto

fievolmente disegnato.

Difetti Gravi: disegno completamente confuso; assenza completa del disegno sparviero nelle timoniere e nelle remiganti; molto bianco nelle falciformi.