MARUHA CHABO

 

 

I – GENERALITA’
Origine
Giappone.

Uovo
Peso minimo g. 28
Colore del guscio: beige fino a bianco crema.

Anello
Gallo : 13
Gallina : 11

II – TIPOLOGIA ED INDIRIZZI PER LA SELEZIONE
Pollo nano autentico, dal porto basso e dal corpo largo e compatto; coda rilevata; grande cresta e grandi bargigli. La particolarità di questa razza è costituita da un piumaggio arrotondato, specialmente visibile nel piumaggio del gallo e nella mantellina della gallina, infatti il gallo presenta piumaggio femminile.

III – STANDARD
Aspetto generale e caratteristiche della razza

1- FORMA
Tronco: corto, largo e forte.
Testa: grande e larga.
Becco: corto e forte.
Occhi: grandi e vivaci; iride color arancio.
Cresta: semplice, grande e con base larga; lama ferma e spessa; fino a cinque denti larghi e ben tagliati che formano un arco; lobo segue la linea della nuca senza appoggiarvisi. Nella gallina la parte terminale della cresta può piegarsi.
Bargigli: grandi e spessi; tessitura granulosa; ben proporzionati alla cresta.
Faccia: liscia; carnosa nei galli adulti e un po' gonfia sotto gli occhi.
Orecchioni: grandi e rossi.
Collo: corto, pienamente impiumato, con delle piume larghe e arrotondate all'estremità e che non coprono le spalle.
Spalle: larghe; il pomo dell'ala non è ricoperto dalla mantellina.
Dorso: molto corto; linea del dorso visto di profilo rappresenta una “U” stretta le cui linee sono costituite dalla coda ed il collo. Groppa larga ben impiumata, con piume aderenti e con la punta arrotondata; forma una transizione il più arrotondata possibile verso la coda.
Ali: grandi, portate talmente basse che le loro estremità posteriori toccano il suolo.
Coda: larga dalla base e ben aperta a ventaglio, verso il dietro; la coda vista da dietro è ben piena. La linea frontale di delimitazione può essere un po' portata in avanti, senza formare una transizione angolosa con il dorso. Le copritrici non devono possibilmente oltrepassare le timoniere, quest'ultime sono appena arcuate. Le piume laterali sono verticali e poco arcuate. La coda deve oltrepassare la linea della testa. Tutte le piume sono larghe e con punta arrotondata. Nella gallina la coda deve raggiungere la linea della testa.
Petto: largo, pieno e fortemente arrotondato; portato leggermente rilevato. Nella gallina meno rilevato che nel gallo.
Zampe: gambe corte e ben impiumate. Tarsi corti, spessi, rotondi e senza piume; ben piegati all'articolazione col tallone; poco visibili; sperone poco sviluppato ammesso. Dita di lunghezza media, forti e ben allargate.
Ventre: pieno e largo.

2 – PESI
GALLO : Kg. 0,650 – 0,660
GALLINA : Kg. 0,500 – 0,550

Difetti gravi:

Petto stretto o piatto; assenza della larghezza del tronco; dorso lungo; coda troppo corta o troppo lunga; coda vista dal dietro non sufficientemente riempita; piume che terminano a punta, anche nella mantellina e groppa del gallo.
Nel gallo pomo dell'ala nascosto nel piumaggio della mantellina; bargigli troppo fini o arrotolati; assenza completa dello sperone.
Nella varietà a piumaggio liscio piumaggio duro o piume a non serrate al corpo. Nella varietà riccia mancanza di arricciatura.

3 – PIUMAGGIO
Conformazione:
Liscio: piume ferme, larghe e con piumino molto sviluppato; estremità delle piume arrotondata in tutte le parti del piumaggio e ben serrate al corpo.
Arricciato: piume del mantello ben arricciate (circa un mezzo giro). Le piume si dirigono verso la testa formando una fragola. Remiganti e timoniere leggermente ricurve verso l'esterno sembrando per questa ragione meno chiuse. Piume di tutte le parti del mantello con barbe larghe e estremità arrotondata.

 

 

IV – COLORAZIONI

NERA PICCHIETTATA BIANCO
Colore di fondo nero intenso a riflessi verdi. L'estremità delle penna con una paillette bianca più o meno grande. Indipendentemente dal fatto che l'immagine d' insieme sia più chiara o più scura , il disegno deve dare l'impressione di equilibrio ed uniformità. Piume interamente bianche che nn alterano l'insieme sono tollerate.